MITUS Sound Reinforcement Systems

Una gamma completa di diffusori 2 vie per applicazione FOH, subwoofers, stage monitor e line arrays in versione biamplificata e passiva.

Il MITUS 206LA è il modello di punta della gamma MITUS. Un line array con 2 woofer da 165mm (6,5”) e driver con bocca da 36mm (1,4”) accoppiato ad una guida d’onda, progettato per rispettare i criteri fisici della sorgente cilindrica ideale in tutto il range audio.

Il MITUS 212FSA è un subwoofer da 2x320mm (2x12”) compatto con meccanica di sospensione integrata, ideale per estendere le basse frequenze del MITUS 206LA in configurazione line array appesa o a terra.

Completano la gamma di subwoofers i modelli MITUS 118SA, il nuovo MITUS 218SA eMITUS 121SA rispettivamente con woofer da 460mm (18”), doppio 18” e 530mm (21”), si integrano perfettamente con i satelliti MITUS nel live o per installazione fissa rafforzando ed estendendo la gamma bassa con l’alto SPL di cui sono capaci.

MITUS 115A, 112A, i nuovi 152A e 215A sono diffusori biamplificati FOH a 2 vie adatti ad un ampia gamma di applicazioni, specialmente se accoppiati con i sub MITUS.

Con un basso ed elegante profilo del cabinet, il MITUS 210MA è indubbiamente il monitor da palco tecnologicamente più avanzato della sua classe. Due woofer da 250mm (10”) di cui uno coassiale con driver da 36mm (1,4”) di bocca garantiscono altissima fedeltà e riserva dinamica per tutte le performance live o TV broadcasts.

  • Altoparlanti B&C custom FBT al neodimio di altissima qualità
  • Driver a compressione B&C di ultima generazione
  • Modulo amplificatore in classe D ad alta efficienza con alimentatore switching inscatolato in un guscio in pressofusione di alluminio. Questo permette di proteggere l’elettronica, evitare perdita d’aria dai controlli, massimizzare la dissipazione di calore. Ciò ha permesso di realizzare un amplificatore da 1200W leggerissimo, soltanto 3,2Kg!
  • Processore digitale di segnale a DSP con convertitori A/D - D/A a bassissimo rumore. Oltre alle normali, permette di avere 8 presets selezionabili con un commutatore. E’ possibile quindi adattare il timbro del diffusore alle varie applicazioni o semplicemente all’orecchio dell’utilizzatore.
  • Connettori di alimentazione Neutrik Powerconn IN e LINK
  • Maniglia in pressofusione di alluminio con inserto in gomma
  • Vasta disponibilità di accessori e predisposizioni
  • Rete frontale robusta ed antirisonante con l’impiego di uno speciale tessuto sintetico di protezione. Totale trasparenza acustica, massima repellenza agli agenti atmosferici, lunga durata nel tempo e raffinatezza estetica.

Un sistema true line array innovativo dall’ingegnerizzazione raffinata, tecnologicamente avanzato. Queste le doti del nuovo diffusore che ridefinisce il concetto di line array in termini di potenza, dimensioni, leggerezza, flessibilità e praticità di utilizzo. La modularità da 2 fino a 12 o 16 diffusori permette l’utilizzo in una grande varietà di situazioni, dalla piccola band fino al grande concerto all’aperto. La guida d’onda, ottimizzata con simulazioni ad elementi finitiBEM per minimizzare la distorsione, ha una dispersione orizzontale di 100°.

L’hardware integrato nel cabinet permette la sospensione di 12 box con fattore di sicurezza 10:1 ed un’inclinazione da 0° a 10° a step di 2° regolando soltanto un pin. Il modulo amplificatore in pressofusione di alluminio da 600+300Wrms PWM con alimentazione switching, funge anche da struttura portante per la sospensione e permette la regolazione dell’angolo di inclinazione. Il processore di segnale digitale a DSP con 8 preset permette di configurare il sistema in funzione della curvatura e del numero di diffusori.

Per estendere le basse frequenze, il subwoofer MITUS 212FSA è il compagno ideale del MITUS 206LA. Può funzionare in abbinamento con uno degli altri due subwoofer della gammaMITUS (118SA, 218SA e 121SA) settando questi con il preset “INFRA”. Tramite l’FBT aiming software per PC è possibile simulare la distribuzione di SPL e la risposta in frequenza nell’area di ascolto.